Quale cucchiaino usare per lo svezzamento?

Sembra una domanda banale ma sicuramente è un dubbio comune a molte neo-mamme. E la risposta non può essere univoca: ci saranno mamme che sceglieranno un cucchiaino in silicone o in plastica colorato ed altre che magari prediligeranno il buon vecchio cucchiaino di argento tramandato di generazione in generazione o comunque quello di metallo di casa.

Noi oggi vi parliamo di un set di cucchiaini in materiale termoplastico con cui si è trovata bene mamma Ale con la sua piccola Flaminia e che diventano gialli se la pappa è troppo calda.

Questo prodotto viene indicato per bambini dai 6 mesi in su e porta con se il simbolo “BPA BPS free”. Il set venduto dalla casa madre è composto da due cucchiai distinti in:

fase 1 associata ad un cucchiaio lungo e sottile per raggiungere facilmente il fondo dei vasetti e che può essere afferrato assieme al bambino;

fase 2 con un cucchiaio corto e largo adatto alle manine dei bambini e quindi ideale per essere tenuto da solo;

entrambi forniti di coperchio a due compartimenti per conservare il cucchiaio in modo igienico.

Il prezzo

Il prodotto è disponibile nei toni del verde, dell’azzurro e del rosa ed ha un prezzo che oscilla tra i 7,90 euro di amazon e gli 8,35 euro (compresa iva e spedizione) per la vendita online sul sito dell’azienda produttrice.

L’azienda

L’azienda nasce 40 anni fa, nel 1976, con la distribuzione nel mercato viennese del primo succhietto Mam ad opera di Peter Röhrig, un tecnico della plastica molto preparato che voleva rivoluzionare il settore dei prodotti per la prima infanzia creando un prodotto per bambini che potesse conciliare l’estetica e la competenza medica di questo prodotto.