Yoga in gravidanza, leggi il nostro articolo

Yoga in Gravidanza

La nascita di un figlio è un momento importante per la vita di una donna, prima e dopo il parto. Il corpo e le sensazioni che da esso arrivano sono centrali lungo tutta la durata di questa esperienza meravigliosa.
Lo Yoga è una pratica corporea che permette di affinare l’ascolto e la conoscenza di sé e in gravidanza aiuta ad assecondare i cambiamenti del corpo e i suoi ritmi, fornendo gli strumenti per superare i dusturbi tipici della gravidanza come mal di schiena, nausee, fatica nella respirazione, insonnia e benessere del pavimento pelvico e permettendo alla donna di muoversi con piacere secondo il proprio ritmo, trovando uno spazio per sé e per il bambino che nascerà.

È consigliabile cominciare la pratica al compimento del primo trimestre di gravidanza e da lì in poi proseguire anche fino al “giorno prima” della nascita del tuo bambino. Tutte le pratiche ed ogni esercizio sono mirati a ricercare le posizioni più consone a sé oltre che ad approfondire il giusto respiro per il parto.